lunedì 5 marzo 2018

Cervi a gennaio

Questo inverno è stato veramente particolare, abbiamo avuto del freddo intenso in dicembre, poi a gennaio delle bellissime giornate con temperature gradevoli e febbraio con tanta neve. Ora aspettiamo marzo per vedere cos'altro succede. Lo scorso gennaio siamo andati più volte a salutare i cervi selvaggi che popolano le nostre montagne. La prima volta abbiamo incontrato moltissime cerve, mentre i maschi stavano altissimi. La seconda volta siamo stati più fortunati. Grazie a una piccola nevicata della sera precedente, i cervi maschi si erano spinti molto più in basso e così è stato un pochino più facile fotografarli.


cervi-pescasseroli
Cervi che pascolano

cervi-maschi
Cervi

Diciamo che la parte facile c'è stata solo fino a questo punto, infatti appena si sono accorti della nostra presenza, hanno incominciato a risalire la montagna. Uno dei primi a partire è stato questo magnifico adulto con il suo palco pieno di punte, noi siamo riusciti a contarne undici su una sola corna.

cervo-parco-abruzzo
Cervo

Subito dietro lui, anche tutti gli altri si sono messi in marcia, ma prima hanno deciso di farsi fare una bella foto di gruppo.

cervi-pescasseroli-abruzzo
Cervi in posa

I cervi maschi sono molto più timidi delle femmine, e difatti inesorabilmente appena chi hanno visto hanno cominciato una lenta e incessante marcia verso la vetta del monte.


cervi maschi
Cervi

Appena giunti sulla vetta e pronti a svalicare, la scena è stata imponente, tutti i cervi riuniti in un tripudio di corna. Erano talmente tanti che non entravano tutti quanti nella stessa inquadratura.

cervi abruzzo pescasseroli
Cervi in branco

Appena aver svalicato la cima, non tutti i cervi hanno continuato la marcia, qualcuno si è fermato e si è affacciato per vedere cosa stesse succedendo alle loro spalle. Noi ci eravamo appostati e appena tiravano fuori la testa per guardare scattavamo una foto.

cervo montagna
Cervo

Sono venuti fuori dei bellissimi ritratti.

cervo abruzzo
Cervo

... eccone un'altro...

cervo pescasseroli
Cervo

... e infine si è affacciato anche uno con un pugnale spezzato, forse si è rotto in autunno coi combattimenti.
cervo parco abruzzo
Cervo

In questi giorni i cervi maschi stanno lasciando cadere le loro corna, tra qualche mese sarà possibile ammirarli con i palchi ricoperti di velluto. Speriamo di avere l'occasione per tornare a vederli e mostrarveli con le corna vellutate. A presto.

Nessun commento:

Posta un commento

Ci farebbe molto piacere ricevere un vostro commento; è facilissimo!

Se non avete un profilo tra quelli elencati, potete commentare in forma anonima e magari firmarvi alla fine col vostro nome, con la vostre iniziali oppure con uno pseudonimo. In questi casi, mandateci un messaggio per farci sapere chi siete, così possiamo rispondere :-)

Potete raccontare la vostra esperienza, oppure chiederci maggiori informazioni :-)

Primavera innevata

Ieri mattina la primavera si è presentata con una insolita veste tutta bianca. Durate la precedente notte sono caduti moti centimetri di nev...