Regolamento Escursioni COVID 19

Informativa e Regolamento per partecipare alle Escursioni in base al COVID 19

Occorrente: mascherine chirurgiche con marchio CE (possibilmente non la usa e getta ma quella riutilizzabile)

guanti monouso(facoltativi) in lattice o in nitrile.

 MASCHERINA. La mascherina NON VA indossata durante il cammino, va tenuta sempre immediatamente a
portata di mano (tirata giù sotto il mento, in tasca…).
La mascherina VA indossata nei momenti di sosta benché distanziati e al momento di incrocio sul sentiero con
altre persone non appartenenti al proprio gruppo, oppure in attraversamenti di corsi d’acqua e strettoie

Regolamento e informative: La Guida dovrà avvertire i partecipanti dell’obbligatorietà di lettura, accettazione e firma del regolamento e delle procedure. 
 
Il regolamento di escursione conterrà le seguenti liberatorie in cui il cliente dichiara di: 
 
– conoscere decreto-legge n. 6 del 23 febbraio 2020, articolo 1, lett. h) e i), che preclude l’accesso ad ogni attività a chiunque negli ultimi 14 giorni sia a conoscenza di aver avuto contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19 o provenga da zone a rischio secondo le indicazioni dell’OMS. 
 
– sapere che in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali, il partecipante ha l’obbligo di rimanere al proprio domicilio e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria; 
 
– non essere risultato positivo a COVID-19; 
 
– impegnarsi a rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e le norme comportamentali indicate dalla Guida (in particolare mantenere la distanza di sicurezza, osservare le regole di igiene e tenere comportamenti corretti); 
 
– impegnarsi ad informare immediatamente la Guida in caso di qualsiasi malessere o sintomo influenzale dovesse sopravvenire durante l’escursione. 
 
– in caso dichiari di aver avuto contatti negli ultimi 14 giorni con soggetti risultati positivi al COVID-19, ovvero di avere temperatura corporea superiore a 37,5° o altri sintomi influenzali, non mi sarà permessa la partecipazione all’escursione. 
 
Osservazioni per l’operatore: Spiegazione di dettaglio delle procedure già nella fase di promozione. Avvertire che i partecipanti dovranno accettare e firmare il regolamento e le procedure. Prescrivere di avere una penna propria per ogni partecipante maggiorenne.  
 
 Durante il cammino: I partecipanti saranno tenuti a mantenere una distanza interpersonale di 2 metri: la Guida vigilerà costantemente. E’ vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo. La mascherina deve essere pronta, in una tasca, insieme ai guanti e deve essere indossata in ogni momento, su richiesta della Guida. Vietato scambiarsi oggetti (bastoncini, coltellino, ecc.). La colonna deve essere fermata tutta in uno stesso momento. L’istruzione da dare (spiegarla nel briefing) è: all’indicazione verbale della Guida fermarsi sul posto e attendere istruzioni. Può aver fischiato il chiudifila per chiedere supporto, o la Guida, per annunciare una sosta o dare una spiegazione. Per le spiegazioni, fermato il gruppo lo si fa mettere in cerchio, se non c’è spazio ci si porta al vertice del triangolo immaginario che ha per base il gruppo allineato. 

 

-Non passarsi bastoncini da trekking, borracce, cibi, burro cacao, creme, occhiali e qualunque oggetto personale.

-Far presente alla guida immediatamente se ci sono componenti del gruppo che non rispettano tutte le indicazioni date. In quel caso la guida può richiedere alla persona di lasciare il gruppo restituendo la quota e dichiarando davanti a testimoni che non è più sotto la propria responsabilità. 

– Pausa  pranzo:  La  Guida  deve  scegliere un posto in cui i partecipanti possano disperdersi. I gruppi di familiari o le coppie mangiano vicini, ma isolati dagli altri. Assolutamente vietato scambiarsi borracce, assaggi, ecc. Se la Guida si avvicina a qualcuno per accertarsi che vada tutto bene o perché chiamata, indossa la mascherina. Arrivata a 2 metri chiede anche ai partecipanti presso cui è diretta di indossarla. 
 
– Termine  dell’uscita: Al termine dell’escursione, si può radunare il gruppo in cerchio per fare un po’ di de-briefing e poi salutarsi prima di risalire in macchina. La Guida ricorderà ai partecipanti l’importanza di smaltire correttamente e in modo eco-compatibile i dispositivi di sicurezza sanitaria individuali, accertandosi che nulla venga abbandonato sul posto. 
 
– Soccorso:  In  caso  sia  necessario  prestare  soccorso  a  uno  dei  partecipanti,  informarsi preliminarmente  della  presenza  di  un  medico  fra  i  partecipanti  e  attenersi  in  seguito alle indicazioni emanate dal proprio ente di formazione al primo soccorso di riferimento. Qualora emanate, fanno fede superiore le istruzioni data dal Sistema Sanitario di appartenenza.
Torna su