Il grande Acero di Monte Tranquillo

Nel Parco Nazionale d’Abruzzo si possono effettuare moltissime escursioni che regalano sempre grandi emozioni. Si possono incontrare animali selvaggi, ammirare panorami mozzafiato, percepire suoni ed odori particolari o contemplare esseri straordinari che vivono su questo pianeta da diverse centinaia di anni 🙂

Nei pressi di Monte Tranquillo vive un Acero di oltre 500 anni. Per i Pescasserolesi (comune nel quale si trova ) questo albero rappresenta una figura materna infatti suo nome è al femminile: “L’Acera d’Trnghill

Acero Monte Tranquillo
               La grande chioma dell’enorme Acero illuminata dai raggi del sole

Abbracciare un essere con dentro tutta questa storia regala delle emozioni indimenticabili!

Mnte Tranquillo Acero
Per abbracciare tutto l’albero occorrono più persone


Siamo Partiti in tre! Per raggiungere “l’Acera” si possono percorrere diverse strade, noi per questa occasione abbiamo scelto di fare un percorso di circa 12 Km tra andata e ritorno, seguendo dei sentieri molto dolci e poco impegnativi, di facile accesso a tutti, passando per boschi incantati e praterie di montagna dove è possibile incontrare cavalli e vacche che vivono allo stato semibrado e pascolano in totale libertà!
Siamo partiti verso le 10:30 del mattino, con una splendida giornata di sole di tardo autunno, per poter approfittare al meglio del tepore regalato dal sole. Dopo circa due ore di cammino, intervallato da soste per ammirare il paesaggio, scattare foto e raccontare le storie di quei luoghi, ( lungo il tragitto abbiamo anche trovato un piccolo corno di Capriolo! Bellissimo! )

Capriolo Corno
Corno di Capriolo su foglie di Acero

… abbiamo raggiunto il maestoso albero che immerso in una folta vegetazione domina tutti gli altri alberi. L’incontro è emozionante, un Essere enorme con più di 5 secoli di storia! 

Dopo aver contemplato e fotografato l’albero, siamo ripartiti, prendendo una strada diversa, infatti è possibile compiere un anello o anche un doppio anello per avere la possibilità di ammirare più panorami con un’unica passeggiata!

Monte Tranquillo Acero
L’imponenza dell’Acero


Verso le 5 del pomeriggio eravamo a casa, pronti per gustare una buona birra artigianale insieme a qualche dolcetto e raccontarci la bellissima giornata trascorsa insieme 🙂

2 commenti su “Il grande Acero di Monte Tranquillo”

  1. Non posso che ringraziare Antonio per questa bellissima passeggiata che sognavo, insieme a mia moglie, ormai da tanto tempo. Antonio è stata una guida perfetta, che ha reso vivo e interessante ogni tratto di questa piccola avventura con tanti racconti delle sue esperienze (tante) su questi monti. Arrivare all'Acero (Acera per i Pescasserolesi) non è facile, per questo motivo abbiamo chiesto ad Antonio di accompagnarci fino al cospetto di questo albero monumentale di oltre 5 secoli. Una esperienza che non dimenticheremo mai. Grazie Antonio e grazie Alessandra. Ci rivedremo ancora! Aggiungo, come contributo al blog, questo album con le foto che ho scattato durante l'escursione: https://www.flickr.com/photos/igi_sweden/albums/72157677144097465

  2. Cari Ragazzi 🙂 è stata una vera gioia poter condividere insieme a voi l'incontro con la grande Acera! Anche a noi che la conosciamo regala sempre delle forti emozioni! Grazie mille per il contributo fotografico! Abbiamo visto le foto e sono Bellissime 🙂 peccato che non si riesca ad accedere al link direttamente 🙁 Consigliamo a tutti di copiare il link ed andarle a guardare 🙂
    …. ed infine, ma non per ultimo, volevamo dirvi GRAZIE per averci spronato a dare vita al nostro Blog PERCORSI SELVAGGI 🙂 ci ricorderà sempre di Voi 🙂 anche se siamo certi che ci rivedremo spesso 🙂 Un caro abbraccio 🙂
    Alessandra & Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su